Premiati Revolution dal 29 maggio 2020

fattura relax_980x345

Covid-19

Iniziative straordinarie COVID  19

crediper_sospensione_finanziamento_980x345
COVID19
20/04/2020
Moduli per richiesta Finanziamenti ai sensi della Lettera m), Comma 1 dell’art. 13 del DL Liquidità

Finanziamenti di importo massimo pari al 25% dei ricavi, e comunque non superiore ad € 25.000, con durata massima 72 mesi di cui almeno 24 mesi di preammortamento

Garanzia diretta 100% (anche in riassicurazione) per i nuovi finanziamenti, in favore di piccole e medie imprese e di persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni la cui attività d’impresa è stata danneggiata dall’emergenza COVID-19, di importo massimo pari al 25% dei ricavi, e comunque non superiore ad € 25.000, con durata massima 72 mesi di cui almeno 24 mesi di preammortamento. I ricavi dovranno essere verificati dall’ultimo bilancio depositato o dall’ultima dichiarazione fiscale presentata o, per soggetti costituiti dopo il 01.01.2019, da altra idonea documentazione anche mediante autocertificazione dei ricavi 2019.

In relazione alle predette operazioni, si applica all’operazione finanziaria un tasso di interesse che deve tener conto della sola copertura dei costi di istruttoria e di gestione dell’operazione finanziaria per tutta la durata contrattuale.

Tale tasso comunque non può essere superiore alla soglia massima data dal tasso di “Rendistato con durata residua da 4 anni e 7mesi a 6 anni e 6 mesi” + “differenza tra il CDS banche a 5 anni e il CDS Italia a 5 anni” maggiorato dello 0,20% ”.

La soglia massima applicabile per il corrente mese di aprile è pari a 1,9038. 

Questa misura di garanzia può essere richiesta dall’Impresa una sola volta e ad un solo Istituto di credito.

Per accedere alla Garanzia è necessario produrre la seguente documentazione:

  1. allegato 4 bis sottoscritto dal soggetto beneficiario finale accompagnato da copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore (cfr. allegato), che dovrà prevedere esclusivamente la finalità LIQUIDITA’ o INVESTIMENTO (non sono ammesse al Fondo finalità diverse) e l’importo del finanziamento non deve essere superiore al 25% dei ricavi dell’ultimo bilancio depositato o ultima dichiarazione fiscale e comunque fino ad un massimo di € 25.000 (scarica l'allegato).
  2. modulo richiesta finanziamento sottoscritto dall’impresa\persona fisica (scarica il modulo) ;
  3. visura camerale aggiornata o certificato di attribuzione partita iva (in caso di professionisti o persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni);
  4. ultimo bilancio depositato (soc. di capitali) o ultima dichiarazione fiscale presentata (soc. di persone\ditte individuali\professionisti\persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni);
  5. DSAN dell’impresa attestante la previsione del fatturato (solo per i soggetti costituiti dopo il 1° Gennaio 2019);

Le richieste andranno inoltrate alla filiale di competenza anche via e.mail allegando documento di riconoscimento.